Strumenti di ricerca

Il catalogo della biblioteca Fumi di Orvieto è consultabile on-line nell'ambito del Sistema bibliotecario umbro.

vai al sito del comune di Orvieto

Consultazione


L'utente che entra in biblioteca può consultare liberamente riviste correnti, quotidiani, enciclopedie e monografie.
Le riviste ed i quotidiani sono al piano terra, i libri di saggistica e narrativa sono collocati nella grande Sala lettura, che apporta alla Nuova Biblioteca una delle maggiori novità rispetto alla sede storica: gli scaffali aperti, che danno collocazione a 31603 volumi.


 

Se gli utenti erano abituati a frequentare la vecchia sede per studiare con materiale proprio e erano soliti ricevere su richiesta volumi conservati in magazzino, adesso una nuova categoria di utenza può convivere con le due classiche, ha un libero accesso ai libri grazie allo scaffale aperto.

La possibilità di girare tra gli scaffali, sfogliare i libri, scegliere l' argomento che più interessa e individuare un testo da prendere senza ricorrere al catalogo o all'aiuto di un bibliotecario, qualifica la biblioteca pubblica come una “biblioteca per tutti” con l'obiettivo di invitare il lettore a non limitarsi a leggere il libro per il quale era entrato in biblioteca, ma persuaderlo a vedere altro, ad allargare l'orizzonte dei suoi interessi e delle sue conoscenze.
La scelta dello scaffale aperto ha conseguentemente suggerito l’adozione di un sistema di sicurezza con l’applicazione di etichette magnetiche ai libri che oltre a garantire l’antifurto velocizzano il sistema di prestito informatizzato, reso ancor più fluido dalle tessere utenti, codificate secondo lo stesso sistema.

Per la consultazione del materiale storico e di magazzino è necessario fare richiesta al personale.